La notte che Pinelli

La notte che Pinelli di Adriano Sofri.

È così che Pinelli va in Questura, a bordo del suo vecchio motorino. Questo modo di arrivare in Questura renderà ancora più spaventoso il modo di uscirne, tre giorni dopo, da una finestra del quarto piano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: