L’esattore

L’esattore di Petros Markaris.

La prego quindi di pagare presso l’ufficio imposte di sua pertinenza entro cinque giorni da oggi i duecentomila euro di tasse che deve al fisco.
In caso contrario, la sua vita è esposta al rischio di un condono tombale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: