Argento vivo

Argento vivo di Marco Malvaldi.

Non c’è niente da fare. Uno scrittore scrive perché la realtà, così com’è, non riesce proprio a sopportarla, e per conviverci ha bisogno di modificarla. In modo radicale, o magari solo un pochino. Quel tanto che basta per renderla sopportabile. L’ha detto Orhan Pamuk, ma lo sottoscrivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: